IMPIANTI dentali


Che cosa è un impianto dentale e quando viene usato?

Gli impianti dentali sono le sostituzioni artificiali dei denti, che vengono impiantate nell’osso mascellare per sostituire la radice di un dente naturale perso. Gli impianti sono attaccati all’osso per creare una base solida per un dente o i denti di sostituzione. Essi sono la sostituzione cosmetica del singolo dente o un insieme di denti che sono stati persi a causa di deterioramento o traumi. Gli impianti dentali in titanio sono biologicamente tolleranti, non provocano una reazione immunitaria, biochimicamente sono completamente indifferenti e rimangono invariati nel tessuto osseo.

Tecnica “All on four” degli impianti dentali

Dopo un esame clinico, il dentista suggerisce la soluzione migliore, a seconda del caso specifico. Inoltre, deve essere menzionata la cosiddetta tecnica “all-on-four“, destinata ai pazienti che hanno perso tutti i denti.

È possibile creare un ponte fisso portato da solo quattro impianti. L’installazione di impianti dentali in questo modo risolverà definitivamente il vostro problema, ma solo se si seguono le istruzioni del dentista – mantenere l’igiene orale e fare i controlli regolarmente. Qui dobbiamo ricordare che noi consideriamo che “all-on-four” non è un metodo adatto per l’installazione in mascelle di tutti i pazienti, perché ci sono diversi fattori di rischio da prendere in considerazione quando si considera la selezione di questo metodo per ogni paziente.

 

Installazione di impianti dentali fa male?

L’installazione dell’impianto viene eseguita con una tecnica chirurgica in anestesia locale ed è completamente indolore. Se indicato, l’intervento può essere eseguito in sedazione sorvegliata dallo specialista anestesista, in cui il paziente è cosciente, comunica con l’ambiente, ma non sente la paura e il disagio.

Impianto dentale in tre fasi

Il metodo di inserimento dell’impianto tipicamente ha tre fasi:

Inserimento dell’impianto

Osteointegrazione (il periodo di guarigione della mascella)

E, infine, l’installazione di protesi dentaria (corona o ponte).

Il risultato finale sono i denti di sostituzione che hanno aspetto, senso e funzione equivalente ai denti naturali. Scompaiono l’imbarazzo, l’irritazione e l’autocritica vissuta da persone che mancano alcuni denti, e le persone che portano la protesi o che sono passati attraverso alcuni dei vecchi metodi della sostituzione dei denti vivono una nuova ondata di fiducia che viene insieme ai denti permanenti su impianti.





CONTACT US